L’estate è finita, è tornato Colombo.

Ti accorgi che l’estate è finita perché la domenica sera ti puoi godere Colombo-pizza-birra (o coca); perché in prima serata su Rete4 tornano i film di Steven Seagal; perché al posto di Renegade c’è Walker Texas Ranger; perché come al solito Rete4 riparte con la contro-programmazione sulla Champions League a base di Bud Spencer & Terence Hill; perché all’ora di pranzo se sei a casa puoi zappingare tra La Prova del Cuoco e Detective in Corsia; perché Rai2 la smette con le repliche e inizia con i suoi telefilm da bollino rosso; perché la tv a pagamento pubblicizza la nuova super serie del momento  (l’anno scorso era Visitors, ora pompano molto The Event)…

E poi tutte le solite novità: il lancio delle “grandi fiction che vedremo in autunno”, i talk show di politici, i programmi sportivi che ripartono, i reality fotocopia, la tv del dolore e le corazzate della domenica pomeriggio.

Non c’è niente che scandisca il passare delle stagioni come i palinsesti televisivi. Immutabili, eterni, rassicuranti.

Tu la tv non la guardi ma passandoci davanti percepisci che è arrivato il momento di dare il giro all’armadio e di iniziare a pensare ai regali di Natale. Tutto il resto è inutile e fastidioso chiacchiericcio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...