Ecco perché non condivido il Manifesto TQ

In questi giorni il mondo delle lettere italiano è stato scosso dal Manifesto TQ (qui trovate il Manifesto/TQ1, qui il Manifesto TQ/2 e qui il Manifesto TQ/3) un documento programmatico su un nuovo modo di fare letteratura in Italia e non solo scritto da un gruppo di professionisti del settore. Dopo averlo letto piuttosto distrattamente ho deciso di tornarci sù: tutti gli addetti ai lavori ne parlavano e volevo comunque farmi un’idea precisa della cosa, quindi me lo sono letto per bene.

Leggi tutto l’articolo su Sugarpulp.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...