La bugia di Natale: i tre Re Magi riletti in chiave Dark Historical Revisionism

la-bugia-di-natale-01La Bugia di Natale: i tre Re Magi riletti in chiave Dark Historycal RevisionismTitolo: La Bugia di Natale
Autore: 
Seth Grahame-Smith
Editore: 
Multiplayer.it Edizioni
PP: 
330
Prezzo: 
14,90 euro

[…] Un’operazione geniale e assolutamente riuscita che consacra Grahame-Smith come uno dei più fulgidi e attenti autori contemporanei. Suoi sono i già ormai mitologici, ora è il caso di dirlo, Orgoglio e Pregiudizio e Zombie e La Leggenda del Cacciatore di Vampiri: Il diario segreto del presidente, se non li avete letti fatelo perché vi divertirete come dei pazzi!

Lo scopo di Seth è proprio quello di intrattenere con una scrittura veloce, tutta concentrata sulla narrazione degli eventi, quasi senza sosta senza perdersi in futili descrizioni… e permettetemi di dire che le 330 pagine si bevono a garganella come l’acqua fresca in una calda estate. Infatti di caldo ne La Bugia di Natale ve n’è molto, soprattutto perché gran parte degli eventi hanno come location il deserto della provincia di Giudea.

La bravura di questo giovane autore è proprio nel creare dei mash-up incredibili, imprevedibili e assolutamente originali come La Bugia di Natale, inserendo un supervillian, Erode, talmente perfido da superare qualsiasi immaginazione marvelliana (d’altronde nulla può competere con la strage degli innocenti) […]

Leggi tutto l’articolo di Andrea Andreetta su Sugarpulp.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...