Animal tropical, di Pedro Juan Gutierrez – Citazioni

Animal Tropical, Pedro Juan Gutierrez, Edizioni e/o, 4.90 euro. Citazioni

Animal tropical, di Pedro Juan Gutierrez - CitazioniAmi una città se ci sei stato felice e hai sofferto. Se hai amato e odiato. E hai tirato avanti senza un soldo in tasca, sopravvivendo per strada, e poi sei riuscito a risollevarti e ringrazi Dio se tutto non è finito in merda. Se non hai una storia nel posto dove vivvi sei come un granello di polvere al vento.

Avevo fatto il possibile. Vanno e vengono. Ognuna con la sua storia. Alcune hanno letto la Trilogia sporca e vogliono raccontarmi qualcosa della loro vita. A volte mi lasciano lettere, musicassette, restano imbambolate e aspettano che la tigre le assalga e le divori. Invece no. Non posso ficcare l’uccello in tutti i buchi umidi e pelosi che mi passano davanti. O meglio, potrei anche, ma non intendo soddisfare le richieste come se fossi un cantante di cabaret. Forse sono stanco di scopare con chi capita. Da giovane ero di bocca buona e bastava che respirassero, mi andavano bene tutte. E ci provavo gusto. Qualsiasi ciofeca mi sembrava una delizia. Poi, con gli anni, si diventa selettivi e il palato pretende sapori da gourmet.

Animal tropical, di Pedro Juan Gutierrez - Citazioni

Sono decisamente un essere volgare e sconcio. Un tipo da strada come tanti. Sembra sia una vocazione. Le donne eleganti, aristocratiche e profumate non mi attirano per niente.

Per ora continuo a coltivare le abitudini di sempre: sono attratto dal laidume, dalla puzza di sudore, dai peli sotto le ascelle. Serve, cameriere, puttane, cuoche, sguattere, venditrici ambulanti, le più volgari, imperfette, donne senza cultura che però sanno tutto quello che c’è da sapere e indossano camicette corte, lasciando vedere l’ombelico, rimorchiano chi capita e gli fanno una sega sul Malecòn, in pieno giorno, per dieci o quindici pesos. Gloria è tutto questo, riunito, condensato in una sola donna. Adesso non si rade più sotto le ascelle. Quei bei ciuffi di peli, come le tedesche, e senza deodorante, intrisi di sudore. Mi basta annusarli per arraparmi come una bestia e perdere il controllo. Il suo odore di sudore è una droga eccitante.

pedrojuan-Animal tropical, di Pedro Juan Gutierrez - Citazioni

Ah, chissenefrega. A Cuba si fa così. Arriviamo tutti prima o poi, ma nessuno riesce ad arrivare in orario.

Dietro Gloria spunta un uomo. In mutande. Quando lo vedo mi si gela il sangue. Bianco, di bassa statura, e peloso come un orso. Avrà più o meno la mia età. O forse qualche anno in più. Non so cosa dire. Sono paralizzato. È come se mi fosse crollato addosso l’intero condominio. Mi volto e riprendo a salire le scale. La porta si richiude alle mie spalle. Mi sento la persona più umiliata del mondo. Infilo la chiave e intanto gli occhi mi si riempiono di lacrime. Come si può essere così coglioni da innamorarsi di una puttana? Un uomo della mia età dovrebbe comportarsi in modo più assennato. Riflettere, ogni tanto.

Animal tropical, di Pedro Juan Gutierrez - Citazioni

Leggi la mia intervista a Pedro Juan Gutierrez pubblicata su Sugarpulp.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...